Baku - è una delle più belle città del mondo, che si trova all'incrocio tra Europa e Asia.  Il nome della capitale è tratto come "colpo di vento", "citta del vento" o "collina", "città sulla collina".

La città portuale di Baku - culturale, industriale, capitale politica dell'Azerbaigian, si trova sulla costa occidentale del Mar Caspio, sulle rive della baia nella parte meridionale della penisola Apsheron, ed è ricca di giacimenti petroliferi.

Baku comprende 11 distretti amministrativi e 5 comuni.

Baku Culturale

Baku - il più grande centro culturale di Azerbaigian. E 'stato qui che  per  primo ha sollevato le sue tende in Oriente musulmano, il teatro nazionale, la prima opera  ha suonato, ha iniziato la pubblicazione del primo giornale azero, è stata aperta  la prima biblioteca azera. Oggi a Baku – funzionano 30 musei, 7 teatri, 11 università, filarmonicha, opera, Studio cinematografico, teatri, biblioteche, che si trovano presso i palazzi  piu belli della città, la cui decorazione esterna non è  inferiore in bellezza al contenuto interno della cultura  nazionale.

Baku Industriale

Baku - è il più grande centro industriale. Qui si concentrano le aziende petrolifere  più antiche, le famose rocce petrolifere, una fabrica unica dei basamenti di acque profonde, potenti imbarcazioni gru, moderne macchinari di raffinazione del petrolio gallegianti, petrolchimica, chimica alimentare,... Si è sviluppata anche, industria  delle macchine da costruzione, la produzione di apparecchiature petrolifere, materiali, strumentazione , elettrica ed elettronica, riparazione navale. Baku -è un importante nodo ferroviario e un porto sul  Mar Caspio. Dal 1967, nella capitale funziona la metropolitana.

Foto: Bulvare Baku